Helpling ottiene un investimento aggiuntivo di 10 milioni di euro per lo sviluppo in ulteriori settori del mercato dei servizi domestici

16 MARZO 2017, MILANO, ITALIA
Riassunto
Helpling, il marketplace leader in Europa per la prenotazione online di servizi per la casa, ha annunciato oggi di aver ottenuto un ulteriore investimento di 10 milioni di euro da parte di un gruppo di finanziatori guidato dalla joint venture APACIG. L’investimento sarà utilizzato per espandere il marketplace e includere settori aggiuntivi del mercato dei servizi domestici. Dal momento del lancio nei primi mesi del 2014 Helpling ha raccolto un totale di 67 milioni di euro di finanziamenti.

Berlino, 16 marzo 2017: Helpling, il marketplace leader in Europa per la prenotazione online di servizi per la casa, ha annunciato oggi di aver ottenuto un ulteriore investimento di 10 milioni di euro da parte di un gruppo di finanziatori guidato dalla joint venture APACIG. L’investimento sarà utilizzato per espandere il marketplace e includere settori aggiuntivi del mercato dei servizi domestici. Dal momento del lancio nei primi mesi del 2014 Helpling ha raccolto un totale di 67 milioni di euro di finanziamenti.

Per quanto riguarda il settore delle pulizie domestiche, sono già milioni gli appartamenti e le case puliti dagli addetti prenotati attraverso il sito di Helpling. Oggi più dell’ 85% dell’attività della piattaforma è caratterizzato da clienti di lungo termine che hanno attivato ordini settimanali o quindicinali.

Nel mese di gennaio 2017, Helpling ha lanciato alcuni servizi domestici aggiuntivi in 20 città del suo mercato più ampio, la Germania, con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente la posizione dell’azienda come piattaforma leader in Europa per la prenotazione online di servizi per la casa. Fra le nuove attività offerte è possibile trovare pulizia di finestre e vetrate, montaggio di mobili e lavori di imbiancatura, giusto per nominarne alcune. Spinto da ottimi feedback da parte dei clienti e dalla sempre crescente domanda nel settore, questo investimento aggiuntivo sarà utilizzato per sviluppare tali servizi in tutti i mercati.

Benedikt Franke, Co-Founder di Helpling: “Il nostro principale modello di business raggiungerà la profittabilità entro il prossimo anno. Questo finanziamento aggiuntivo è un ulteriore passo per delineare Helpling come piattaforma unitaria per tutti i servizi relativi alla casa e come brand di immediata riconoscibilità da parte dei consumatori.”

Hans-Jürgen Schmitz, Co-founder e Managing Partner di Mangrove Capital Partners: “Oggi Helpling domina il settore delle pulizie domestiche in Europa. Siamo entusiasti di poter assistere a come la visione originale di un marketplace per tutti i principali servizi domestici stia diventando realtà. Questo garantisce a Helpling una posizione decisamente unica nel mercato.”

Contatti stampa
Profilo Aziendale Helpling

Helpling is the leading online marketplace for home services outside the US. On the website or via the app, customers can book a vetted and insured service provider and gain back free time within a couple of clicks. For service providers, the innovative online service makes it easier than ever to find new clients and to manage when and where they want to work.


Helpling was founded in early 2014 by Benedikt Franke and Philip Huffmann. Among its investors are Rocket Internet, Mangrove Capital, Lakestar, APACIG and Accel. Helpling currently offers its services in 9 countries: Australia, Germany, Italy, France, Ireland (hassle.com/ie), UK (hassle.com), UAE, the Netherlands and Singapore.

comunicati stampa